E’ arrivata la decisione definitiva per quanto riguarda la sanzione da infliggere al centrocampista brasiliano Oscar.

L’ex Chelsea, attualmente allo Shanghai SIPG, partito come una scheggia, ha iniziato a rifilare una serie di pallonate agli avversari durante durante una fase abbastanza concitata del gioco: naturalmente tale reazione ha scatenato una rissa in mezzo al campo che ha costretto l’arbitro a sospendere la partita.

Il giudice sportivo della federcalcio cinese, secondo quanto riportato da PremiumSport, ha valutato l’atteggiamento di Oscar violento e per tale motivo lo ha sanzionato con una squalifica di otto giornate; inoltre Oscar dovrà pagare una multa di circa 5 mila euro.


CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008