Intervistato da Sky Sport, Stephan El Sharaawy ha commentato la partita contro il Chievo (doppietta per l’ex Milan):

“Gli avversari sono partiti molto forti, tignosi. Sapevamo che era una partita molto difficile, loro sono stati bravi a sfruttare le occasioni e noi siamo stati disattenti. Importante il fatto che siamo riusciti a reagire e ribaltare. Siamo contenti, abbiamo chiuso la partita nel migliore dei modi. Ora pensiamo al Genoa e a tenerci il secondo posto. Uno dei momenti più brillanti per me? Sì, a livello generale, psicologico, mi sento molto bene. È un momento speciale per me, spero che continui e che arrivi anche la Nazionale perché è una cosa a cui tengo molto. Ma ora pensiamo al Genoa, il secondo posto è importante per noi. Il Crotone? Vediamo cosa farà la Juve, sicuramente farà il massimo per vincerlo in casa. Vediamo cosa farà il Napoli, è quello che conta per noi. Totti? Un giocatore straordinario, una persona fantastica. È un onore poter giocare con lui”.

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008