Dopo il pareggio beffardo subito all’ultimo minuto dall’Atalanta, la Fiorentina ha voglia di riscatto e si presenta in casa del Chievo con ambizioni di vittoria. I clivensi dal canto loro stanno vivendo un avvio tranquillo di campionato, con 8 punti conquistati. Uno in più della squadra viola, chiamata dunque ad ingranare dopo un avvio al rilento. I veronesi però non hanno voglia di lasciare punti per strada, specie nell’inizio del campionato. Si prevede una sfida molto aperta.

Come arriva il Chievo: Tanti ex viola in campo nel solito 4-3-1-2 disegnato da Maran. Davanti a Sorrentino, sono ben tre: Tomovic a destra e la coppia di centrali Gamberini-Dainelli. L’unico esente è Cacciatore a sinistra, che rimpiazza l’ancora indisponibile Gobbi. A centrocampo il solito terzetto di sicurezze composto da Castro, Radovanovic ed Hetemaj. Birsa a rimorchio delle due punte, che dovrebbero essere Inglese e Pucciarelli.

Come arriva la Fiorentina: Pioli sembra aver trovato le idee tattiche giuste e prosegue con il 4-2-3-1. In porta Sportiello, difeso da Gaspar, favorito su Laurini, a destra, Pezzella e Astori al centro e Olivera a sinistra se Biraghi non dovesse recuperare. Al centro riecco Badelj con Veretout, si rivede anche Benassi a destra e Chiesa che invece agirà a sinitra. Accanto a lui Thereau dietro Simeone.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Tomovic, Gamberini, Dainelli, Cacciatore; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Pucciarelli.
A disposizione: Seculin, Confente, Bani, Cesar, Jaroszynski, Depaoli, Bastien, Gaudino, Garritano, Leris, Stepinski, Pellissier.
Allenatore: Rolando Maran.

Fiorentina (4-2-3-1): Sportiello; Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi; Badelj, Veretout; Benassi, Thereau, Chiesa; Simeone.
A disposizione: Dragowski, Laurini, Milenkovic, Olivera, Hugo, Sanchez, Saponara, Eysseric, Cristoforo, Lo Faso, Dias, Babacar.
Allenatore: Stefano Pioli.

CONDIVIDI
Di Catania, appassionato di calcio a livello internazionale ma interessato a tutti gli sport, passione per il giornalismo sportivo.