ingleseIntervistato da Sky Sport, l’attaccante del Chievo Verona Roberto Inglese ha parlato in vista del prossimo match di campionato, da disputare contro la Juventus, che sarà valido per la 31esima giornata della Serie A TIM 2016-17.
Il 25enne, che ha dimostrato di aver raggiunto una forma smagliante, ha riservato alcune parole al compagno di squadra dal quale ha imparato di più, ossia Sergio Pellissier, affermando che è fiero di giocare con un calciatore come lui.
Queste affermazioni hanno preceduto quelle riguardanti la partita da giocare contro i bianconeri  e i bianconeri stessi, tramite le quali è stato possibile cogliere i pensieri del giocatore originario di Lucera, che si sente pronto per un confronto con i giganti della difesa piemontese.
Ecco le parole di Inglese:
Pellissier è il compagno che mi ha insegnato di più, ci confrontiamo sempre. È stato il primo grande attaccante col quale ho giocato, ne sono fiero. Spero di giocare con lui ancora tanto tempo. Non ho mai giocato allo Juventus Stadium, l’anno scorso ero in panchina ed ero emozionato. Se dovessi scendere in campo dal 1′, darò tutto come sempre”, le parole della punta che ha poi parlato della difesa bianconera: “Chiellini è forte fisicamente, ma anche Bonucci e Barzagli sono fortissimi. Bisogna sperare che non siano al top, anche perché hanno avuto tante gare ravvicinate e a breve dovranno sfidare il Barcellona”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008