L’attaccante del Chievo Sergio Pellissier ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Roma Radio. Tanti i temi affrontati, di seguito le sue parole: “Il fisico ancora mi aiuta, posso esprimere il mio calcio. Totti non ne avrebbe neanche bisogno, con quei piedi“.

Il Chievo ha già raggiunto da tempo la salvezza, questo ci ha tranquillizzato. Forse fin troppo, siamo cresciuti poco. Con la Roma spero sia una partita divertente ma vogliamo dare una bella soddisfazione ai nostri tifosi. Non ho mai detto ai tifosi napoletani di venire allo stadio a sostenere la nostra squadra: si era diffusa la voce che ci sarebbero stati tanti tifosi della Roma sabato al Bentegodi. In radio gli speaker mi hanno detto che i napoletani avrebbero tifato per noi, io ho risposto scherzando: «Se volete venire allo stadio a darci una mano siete ben accetti». Non ho mai detto a tutti i tifosi napoletani di venire a tifare contro la Roma, ci mancherebbe. Io penso solo alla mia squadra e ai miei tifosi“.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008