Chievo, Maran: “L’atteggiamento non deve cambiare. col Sassuolo è uno scontro diretto”

Rolando Maran, allenatore del Chievo, ha parlato nella conferenza stampa di rito in vista della partita contro il Sassuolo:  “Le partite con grande equilibrio vengono decise anche dai duelli uno contro uno, dalla conquista delle seconde palla. Noi dobbiamo essere bravi ad arrivare prima dei nostri avversari sui palloni”.

“L’atteggiamento non deve cambiare – continua Maran – la squadra deve andare in campo pensando di fare i fatti. È uno scontro diretto. Stessa forza e stesso impeto visti contro il Cagliari. Poche parole e tanti fatti in campo, voglio vedere la forza e l’impeto, da portare in campo. Stiamo lavorando per questo. Nei miei giocatori mi auguro di vedere nei loro occhi la rabbia che ho visto questa settimana“.

Entrambe le squadre non stanno passando un bel periodo: nelle ultime 10 giornate, il Sassuolo ha collezionato 9 punti mentre Chievo solo 4.

CONDIVIDI