Negli scorsi giorni Riccardo Meggiorini è tornato in campo con la maglia del Chievo in un’amichevole. L’attaccante era fuori da un po’ per un infortunio che non gli permetteva neanche di allenarsi al meglio.

Dopo il rientro sul terreno di gioco, il ragazzo però si è detto entusiasta e ci ha tenuto a ringraziare la società che gli è stato accanto nel periodo difficile.

Il Chievo ha riportato le parole dell’attaccante sul proprio sito ufficiale: “Sono soddisfatto e contento. La condizione arriverà piano piano ma non ho avvertito né dolori né fastidi. È stato bellissimo rimettermi la maglia e non ho avuto paura. Sono stati 5 mesi e mezzo duri ma quando miglioravo ero felice, finora è andato tutto bene. Ringrazio tutto il Chievo che mi è stato vicino, dai compagni al presidente fino al mister e lo staff. mi devo abituare a prendere qualche botta ma sono tranquillo e sereno, sono sulla strada giusto per ritrovare la condizione. I miei compagni hanno fatto buonissime prestazioni nelle prime sette giornate, anche quando non abbiamo vinto. Nella sfida contro la Fiorentina ero ottimista, sapevo che potevamo prendere i tre punti e alla fine abbiamo portato a casa una vittoria importantissima. Voglio fare i complimenti ai ragazzi. Al rientro sarò motivato e avrò tanta voglia di fare, per aiutare la squadra a raggiungere l’obiettivo salvezza”.

CONDIVIDI