Il Chievo oggi ha presentato Manuel Pucciarelli, nuovo attaccante clivense proveniente dall’Empoli in prestito con obbligo di riscatto. Durante la presentazione del giocatore, è intervenuto anche il direttore sportivo del Chievo, Giancarlo Romairone, che ha così commentato il trasferimento dell’attaccante.

E’ un giocatore che conosco da tanto tempo. E’ emerso in tutte le categorie, ha fatto gavetta e si è sempre confermato. Ne ho parlato col mister, abbiamo ritenuto fosse un profilo tecnicamente adatto e che aveva le caratteristiche giuste per il Chievo. Ha doti tecniche e umane. E’ un’operazione strategica, abbiamo puntato su un ragazzo che ha le doti giuste per entrare in questo gruppo di alto livello. C’erano altre società, siamo stati rapidi a chiudere. Quello dell’anno scorso è stato un incidente di percorso, lui ha colto l’occasione con grande entusiasmo. Un giocatore con le sue caratteristiche mancava, ha forza esplosiva e tecnica. Il nostro reparto deve avere caratteristiche diverse e uno come lui ci mancava. E’ un ragazzo genuino, ha sposato fin da subito questa idea e per noi potrà esplodere definitivamente qua.”

In conclusione, una chiosa su Radovanovic, al centro di voci di mercato che lo vorrebbero lontano da Verona: “Radovanovic? Per noi è un punto fermo, non è sul mercato. E’ incedibile e starà con noi a lungo

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008