Il giovane centrocampista del Chievo Verona Fabio Depaoli ha analizzato a mente fredda il match di ieri contro la Sampdoria, terminato sul risultato di 1-1, dichiarando ai microfoni del sito ufficiale dei clivensi:

“Abbiamo fatto una grande partita, questo punto è molto positivo. Dobbiamo essere consapevoli di essere una grande squadra. I miei compagni mi aiutano molto, mi sono sentito bene anche giocando da terzino. Contro la Samp sapevamo che sarebbe stata dura, ci abbiamo messo tanto carattere e siamo fieri della nostra prestazione. Dedico la mia gara a mia sorella, mi aiuta tantissimo sempre. Mi sto impegnando tanto, il mister mi ha dato fiducia e sono contento. Voglio migliorare ancora, allenamento dopo allenamento. Mi piacerebbe chiudere questa stagione affrontando Totti, in quella che potrebbe essere la sua ultima a Verona nella sua carriera. Noi abbiamo Pellissier, uno che ha fatto tantissimi gol. Lo ascolto sempre, perché mi dà consigli importanti per la mia carriera”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008