Chiesa: l’Inter fa sul serio

L’interessamento del club di Zhang verso il talento viola non è nuovo, tanto che già a giugno scorso la società meneghina aveva provato l’offensiva verso i viola. La trattativa si era bruscamente arenata data l’altissima pretesa economica dei gigliati che valutavano il figlio d’arte più di 80 milioni.

Il club milanese tuttavia non si è mai dato per vinto ed è pronto a presentare un’altra offerta ai toscani per accaparrarsi le prestazioni del giovane talento made in Italy. Tutto rimandato però a giugno 2019, dove la finestra estiva di mercato attende numerosi scossoni. 

CONDIVIDI
Vincenzo, classe 1998, amante del bel calcio e della Juve. Il mio preferito: Roberto Baggio, IL GIOCATORE.