Manca pochissimo per poter leggere dell’ufficialità di Maurizio Sarri come nuovo allenatore del Chelsea, che sceglie quindi di portare avanti l’ideologia italiana per la panchina. Secondo la stampa britannica l’annuncio sarebbe imminente e Sarri avrebbe già scelto dove risiedere per la sua esperienza londinese.

Stando a quanto scrive oggi il Daily Mail, l’ex tecnico del Napoli avrebbe chiesto di poter risiedere dentro il centro sportivo del Chelsea, a Cobham, situato 20 km a sud di Londra. Non sarebbe la prima volta che un manager dei Blues si accasa all’interno della struttura d’allenamento, dove tra campi, palestre e uffici c’è anche un’unità abitativa con giardino indipendente. In passato già André Villas-Boas vi aveva soggiornato, ma solo per pochi mesi prima di essere esonerato.

In ogni caso l’accordo tra Abramovich e De Laurentiis, rispettivi proprietari di Chelsea e Napoli, è stato trovato per liberare Maurizio Sarri sulla base di poco più di 5 milioni di euro. Ora manca solo l’ufficialità per vedere il toscano sulla panchina dei Blues.

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008