Chelsea, pronte le contromisure per l’eventuale stop del mercato

Premier League

Stando a quanto emerso il Chelsea rischierebbe di non poter intervenire sul mercato per i prossimi due anni a seguito di una sanzione per il Fair Play Finanziario a causa di alcuni tessereamenti “poco chiari” da parte dei Blues.

Appresa la notizia del possibile stop del mercato a Londra si lavora sin da subito per evitare guai nel prossimo futuro. Secondo quanto riportato dal Sunday Express sembrerebbero infatti già pronti 200 milioni di Sterline da poter investire già nel mercato di Gennaio.

Questo permetterebbe a Maurizio Sarri di correre al riparo e di raggiungere alcuni giocatori come Alex Sandro della Juventus, Elseid Hysaj del Napoli e Nathan Ake, difensore del Borìurnemouth che dal 2012 al 2015 e successivamente nel 2017 aveva già fatto parte dei Blues con un impiego non proprio all’altezza di un giocatore di alto livello.

CONDIVIDI