Intervistato da TVE, l’attaccante del Chelsea e della Nazionale Spagnola Alvaro Morata ha parlato di questo suo primo semestre vissuto in Inghilterra come calciatore dei Blues, che, grazie ai suoi gol, stanno ottenendo risultati importanti.

L’ex Juventus e Real Madrid ha parlato della gestione di mister Antonio Conte, definendolo come elemento importante per la squadra visto che chiede il massimo da tutti e da sempre la possibilità di crescere come calciatori. Inoltre, il 25enne ha parlato delle sue impressioni per quanto riguarda proprio il campionato inglese, dicendo che è diverso da quello spagnolo e che i calciatori sono molto più forti fisicamente.

Ecco le parole di Morata:

“Ti fa sempre crescere perché non puoi mai adagiarti. Pretende da tutti il massimo”.

Sulla Premier League: “Quasi tutti i giocatori sono atleti. Tecnicamente non è come in Spagna, ma i giocatori sono molto forti fisicamente. Gli spogliatoi sono i più piccoli che abbia mai visto. Il nostro è fatto di legno”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008