Domani sera il Chelsea affronterà il Barcellona, gara d’andata di Champions League. Il tecnico dei blues, Antonio Conte, ha parlato in conferenza stampa in vista del match.

Queste le sue parole riportate da Calciomercato.it:  “Come si ferma Messi? Bella domanda, stiamo parlando del numero uno del mondo. Ha la capacità innata di risolvere le partite e di creare occasioni in ogni momento, anche quando non lo vedi.  Significa che stiamo parlando di un giocatore fantastico. Ma non penso solo a Messi, anche Suarez è un giocatore pericoloso. Noi dovremo fermare tutto il Barcellona e saper soffrire molto senza palla. 

Loro – continua Conte- sono chiaramente favoriti, noi dobbiamo essere entusiasti di affrontare una delle migliori squadre del mondo. Queste partite sono importanti per capire qual è il nostro livello in questa competizione. Loro stanno vivendo una stagione fantastica, sono in testa alla classifica e hanno le potenzialità per vincere tutto.

Tutto ciò premesso, noi dobbiamo avere l’ambizione di giocare il nostro calcio anche il nostro calcio. Conosciamo le caratteristiche del Barcellona. A loro piace dominare il gioco, noi dobbiamo restare compatti e poi fare quel che sappiamo quando avremo il possesso”.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.