Il tecnico del Chelsea Antonio Conte ha disputato la conferenza stampa di rito alla vigilia del match di Champions League da giocare contro l’Atletico Madrid, squadra con la quale i Blues si giocano l’accesso alla fase successiva della competizione, ovvero gli ottavi di finale.

L’allenatore ha parlato della squadra che scenderà in campo, annunciando l’assenza di David Luiz, e di alcuni calciatori in particolare, come Morata e Fabregas. Sull’attaccante, l’ex Juventus e Lecce ha rilasciato delle parole di stima ed apprezzamento, dicendo che può crescere ancora per diventare uno dei migliori. Sul centrocampista ex Barcellona, invece, egli ha espresso tutta la sua felicità per le ultime prestazioni di qualità offerte. Per chiudere, l’ex calciatore ha parlato di una potenziale vittoria e delle sorti del girone, dicendo che giocheranno per vincere.

Ecco le parole di Conte:
“David Luiz non ci sarà, ha un problema alla caviglia. Morata? E’ felicissimo di giocare al Chelsea e io sono felicissimo di allenarlo. Ha ancora ampi margini di miglioramento, può diventare uno dei migliori. Fabregas? Sta giocando bene ed ha l’ambizione di continuare a farlo. Lo scorso anno ha cambiato mentalità. La classifica del girone? Noi giochiamo sempre per vincere, ovviamente il fatto di essere già qualificati aiuta. Proveremo come detto a vincere, anche se il primo posto potrebbe comunque portare ad un sorteggio molto duro”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008