Champions: Lione, 1 match a porte chiuse

(ANSA) – ROMA, 27 AGO – Un match di Champions League da giocare a porte chiuse. E’ questa la sanzione che l’Uefa ha inflitto al Lione per i problemi creati dalla sua tifoseria durante la scorsa Europa League per i canti razzisti di parte dei suoi supporter. Ora la squadra francese, che pagherà anche una multa di centomila euro, resterà sotto osservazione per un periodo di due anni, e rischia nuove, e più dure, sanzioni nel caso episodi di violenza e razzismo si ripetano.

Fonte: ANSA.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008