Champions League, paura durante AEK Atene-Ajax: bomba molotov gettata nel settore ospiti

Non si è sicuramente conclusa nel migliore dei modi la sfida di Champions League, disputata alle ore 18.55, tra AEK Atene-Ajax, dove la vittoria per 2-0 degli olandesi è passata in secondo piano. 

Infatti, ad attirare l’attenzione di tutti e causare scompiglio in tutto lo Stadio Olimpico di Atene, è stato il gesto compiuto da un tifoso di casa, che ha lanciato una bomba molotov nel settore ospiti dove erano presenti i supporters dei Lancieri. 

Tutto ciò ha portato al ferimento di diverse persone, sia nel momento in cui è stata lanciata la molotov sia nei momenti successivi, dove il disordine e le fiamme divampate hanno. 

Il motivo di questo gesto è da trovare nella notizia, arrivata alle orecchie dei tifosi greci, della presenza, proprio nel settore ospiti, di alcuni ultras del Panathinaikos, con il quale l’AEK ha una rivalità storica che si protrae da decenni, sia sugli spalti che in campo. 

Ecco, riportate di seguito, immagini e video dell’accaduto:

An AEK fan has just ran to the away end and launched a molotov cocktail at the Ajax fans Tonight pic.twitter.com/y0VydRrAcU— FootballAwaydays (@Awaydays23) 27 novembre 2018

Nothing to see here, just an AEK fan lobbing a firework into the Ajax end. pic.twitter.com/d7OQs8synp— Coral (@Coral) 27 novembre 2018


CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008