Questa sera si sono giocate due delle quattro gare valide per i quarti di finale della Champions League 2016-17.

Oltre a Leicester – Atletico Madrid, terminata nei tempi regolamentari, si è giocata anche Real Madrid – Bayern Monaco.

A differenza di Leicester, qui sono gli ospiti a dover recuperare la sconfitta dell’andata.

Gara nella quale dovrà esserci un’impresa degli ospiti, vista la sconfitta interna per 1-2 dell’andata. Tedeschi che però nel primo tempo non riescono a trovare la rete del vantaggio, complicando la loro corsa alle semifinali. Nella seconda frazione di gioco è Robert Lewandowski ad accendere un barlume di speranza, segnando dagli undici metri il gol del vantaggio Bayern. Al 76′ però arriva un gol di Cristiano Ronaldo che spegne parzialmente i sogni dei bavaresi. Agli uomini di Ancelotti, infatti, adesso servirebbe un gol per i supplementari e due per la vittoria. I giocatori del Bayern però non si fanno destabilizzare dal gol dell’asso portoghese e dopo appena due minuti si riportano in vantaggio: un rocambolesco autogol di Sergio Ramos porta i tedeschi sull’1-2. All’84’ il Bayern resta in dieci a causa dell’espulsione, per doppio giallo, di Vidal. Dopo quattro minuti di recupero termina, quindi, anche il secondo tempo. Al Santiago Bernabeu si andrà ai supplementari.
Si riparte da zero. I sogni del Bayern vengono però ancora una volta rasi al suolo da Cristiano Ronaldo, che sigla il gol del 2-2 (viziato da fuorigioco). Dopo appena cinque minuti, l’asso portoghese decide di chiudere la partita dopo una grandissima azione di Marcelo: tripletta, 3-2 e qualificazione in pugno. Forte del vantaggio, il Real Madrid esagera e trova anche il quarto gol: la rete viene siglata dal classe ’96 Asensio.
Match che termina 4-2. Risultato che permette ai Blancos di approdare in semifinale di Champions.
Due semifinaliste su quattro sono ormai ufficializzate: sono entrambe di Madrid.

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008