#CesenaPerugia 1-1, Bonaiuto risponde a Schiavone: si ferma al Manuzzi la striscia di vittorie degli umbri

Serie B 1

Finisce 1-1 il posticipo domenicale della Serie B tra Cesena Perugia, con entrambe le reti messe a segno nel secondo tempo: a sbloccare la gara ci ha pensato Scavone, con un calcio di punizione, mentre a pareggiare i conti ci ha pensato Bonaiuto. Si ferma così a 5 la striscia di vittorie degli umbri, che si fanno agganciare in classifica dal Parma ma allungano di un punto sul Carpi nono. I bianconeri di Castori invece rimangono imbrigliati in piena zona playout a 32 punti.

CESENA (4-4-1-1): Fulignati 6; Perticone 6, Esposito 6 (Suagher 6.5), Scognamiglio 6.5, Fazzi 6; Kupisz 6, Schiavone 7, Di Noia 6, Vita 6.5; Dalmonte 6 (Cascione 6); Moncini 5 (Jallow 5).

Allenatore: Castori.


PERUGIA (3-5-2):
Leali 6.5; Dellafiore 5.5, Del Prete 6, Magnani 6; Mustacchio 6, Gustafson 6.5, Bianco 6 (Colombatto s.v.), Bandinelli 5.5 (Bonaiuto 7), Pajac 6; Diamanti 6.5 (Terrani s.v.), Di Carmine 6.

Allenatore: Breda.

MARCATORI: Schiavone al 58’ (Cesena), Bonaiuto al 70’ (Perugia)

AMMONTI: Di Noia (Cesena); Dellafiore, Diamanti (Perugia).

ESPULSI: –

TOP90.com – Bonaiuto 7: Entra e spacca la partita. Segna in gol del pareggio e sfiora il gol che avrebbe completato la rimonta degli umbri.

CONDIVIDI