Camplone non è più il tecnico del Cesena. Poche ore fa è arrivato l’esonero, con la panchina affidata nuovamente a Fabrizio Castori.

La decisione è stata commentata ai microfoni di tuttomercatoweb.com dal direttore sportivo del club romagnolo, Rino Foschi: “Purtroppo una delle leggi sbagliate del calcio vuole che a pagare sia il tecnico. Venivamo da tre sconfitte pesanti, con tanti gol al passivo e con una squadra dall’umore non buono. Sicuramente Camplone è stato sfortunato, pagando anche i tanti infortuni. Non ultimo quello di Cacia”.

Ha deciso le sorti del tecnico il 5-2 di Vercelli.
“Al Pioli si è visto un Cesena slegato, con molti gol incassati. Io però mi sento il primo colpevole di questa situazione e per questo sto cercando di specchiarmi e valutarmi”.

Adesso la situazione passa nelle mani di Fabrizio Castori.
“Ha già lavorato a Cesena e dunque conosce bene l’ambiente e anche la stessa squadra. Ha grinta e voglia di rimettersi in discussione. Siamo convinti che sia l’allenatore di cui avevamo bisogno”.

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008