Avevamo imparato ad amarla come una squadra di Serie A, ma da ben 3 stagioni era bloccata in Serie B, dalla quale ora non potrà più risalire. È fallito l’AC Cesena dopo la sentenza negativa del tribunale di Forlì che, avendo preso atto dei dati forniti dall’agenzia delle entrate, non ha potuto altro che constatare l’irreversibilità dello stato d’insolvenza.

Questo il quadro, come riporta la Gazzetta dello SportBilancio a picco, debiti fiscali, stipendi arretrati, tante scadenze rimaste inevase ed una richiesta di fallimento arrivata dalla Procura della Repubblica di Forlì.

Dopo ben 78 anni di storia, il Cesena ripartirà dai dilettanti, sempre che qualcuno voglia investire sulla squadra. Nel frattempo si libera un posto per la prossima Serie B, con la Ternana che è in pole per il ripescaggio.

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008