Quasi un anno fa il fantasista barese, Antonio Cassano, tenne in scacco l’Hellas Verona con una serie di tira e molla che portarono il giocatore a rescindere il contratto con la società.

Da quel momento non ha ricevuto offerte ufficiali ma solo suggestioni di un possibili ritorno al Bari o addirittura un’esperienza in Cina.

Cassano, in esclusiva ai microfoni de Il Secolo XIX, parla del suo futuro: “Se arriverà una proposta giusta valuterò. Ma se non parto in ritiro adesso allora è tutto finito”.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008