Stando a quanto riportato da calciomercato.com, il caso di Sulley Muntari in Cagliari-Pescara ha fatto il giro del mondo e ha raggiunto addirittura l’ONU. Nel suo discorso Zeid Ra’ad al-Hussein, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani, ha difeso il ghanese ed elogiato il suo comportamento: “Nelle mie missioni in diverse parti del mondo vedo i difensori dei diritti umani come una fonte d’ispirazione per tutti noi qui all’ufficio dei Diritti Umani all’ONU e possono aiutare a prevenire la perdita di fondamentali diritti umani. A tal proposito voglio evidenziare il caso di Sulley Muntari del Pescara che è uscito dal campo per protesta quando l’arbitro lo ha ammonito per aver protestato essendo stato vittima di insulti razziali. Bisogna fare di più quando ci sono casi di razzismo su campi nazionali o internazionali”.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008