Il passaggio di Franck Kessié al Milan ha rischiato di saltare per una vicenda piuttosto clamorosa.

Stando ad alcune indiscrezioni provenienti da Afrique Presse, il trasferimento del giocatore in rossonero si sarebbe complicato per un’irregolarità in merito all’effettiva età del calciatore, il quale secondo l’emittente non avrebbe realmente venti anni.

In merito alla questione, però, l’Atalanta, nella persona del suo direttore generale Umberto Marino, si dice tranquilla. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate in occasione del premio ‘Fair Play finanziario’ al salone d’onore del Coni: “I ritardi nel trasferimento di Kessié al Milan? Normali attività di controllo, verifiche e basta, siamo tranquilli. Non ho sentito nessun dirigente rossonero. Non ho sentito nulla perché ero qui al Coni e non ho altro da dire”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008