Mauro Zarate, dopo la sua ultima esperienza in Serie A con la Fiorentina, è ritornato in Argentina per giocare nella squadra della sua città, il Velez. Il giocatore, al momento della presentazione, giurò fedeltà al club promettendo di non indossare altre maglie in patria.

Nella giornata di ieri, Zarate, ha ufficializzato il suo passaggio al Boca Juniors scatenando l’ira dei tifosi che hanno addirittura acceso un falò con le sue maglie.

Curiosa anche la reazione del fratello che lo ha diseredato pubblicamente.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008