La Sampdoria come ogni anno è già attiva sul mercato, soprattutto sul fronte giovanissimi: infatti, la dirigenza blu-cerchiata è convinta di voler proseguire la propria filosofia di gioco basata sui giovani talenti. Il reparto che viene monitorato continuamente è quello offensivo perchè sia Muriel che Schick sono molto corteggiati.

L’idea principale è quella di trattenere l’attaccante ceco e di sacrificare il colombiano, evitando quindi la perdita di altre pedine; per sostituire Muriel sono circolati i nomi di due giovanissimi: Ismaila Sarr del Metz, e Joaquin Ardaiz del Danubio. Classe 1998 il primo, nato nel 1999 il secondo, sono entrambi giocatori molto appetiti e la loro quotazione sembra ormai essere fuori portata per la Samp, che aveva già sondato Ardaiz a gennaio.

Mentre, secondo quanto riportato da il Il Secolo XIX, attualmente gli unici obiettivi italiani sono Alberto Paloschi e Manuel Pucciarelli, entrambi già corteggiati dalla Sampdoria nel mercato di gennaio.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008