Calaiò pronto a ripartire dalla Serie C: piace al Monza

Calaiò
Emanuele Calaiò, attaccante di proprietà del Parma

Non è un periodo facile per Emanuele Calaiò. L’attaccante del Parma non può scendere in campo a causa della squalifica arrivata dopo lo scandalo dei messaggi inviati ai giocatori dello Spezia prima dell’ultima giornata di Serie B della scorsa stagione.

La squalifica terminerà il 31 dicembre e Calaiò si prepara per tornare ad assaporare il campo di gioco, anche se con molte probabilità non lo farà in Serie A.

Come riporta Calcioweb.eu, l’attaccante è seguito dal Monza e per cui Calaiò potrebbe rilanciarsi in Serie C. La squadra di Berlusconi ha l’obiettivo della promozione ma attualmente la classifica non sorride ai lombardi. La qualità ed esperienza di Calaiò, che cambierebbe squadra nel mercato di gennaio, potrebbe aiutare così il Monza a risalire nel girone e successivamente giocarsi l’accesso in Serie B.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008