#CagliariUdinese, Oddo: “Il problema è mentale, siamo tutti dalla parte del torto. La reazione c’è solo in allenamento”

Db Bologna 09/06/2015 - play off Serie B / Bologna-Pescara / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Massimo Oddo

Con la sconfitta di Cagliari per 2-1 l’Udinese cade nella nona sconfitta consecutiva ed ora la squadra Oddo rischia di essere seriamente coinvolta nella zona retrocessione. Lo stesso Massimo Oddo ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della partita.

La classifica inizia a preoccupare? Io ero preoccupato pure prima, i giocatori non lo so. Dopo nove sconfitte non puoi dire nulla, siamo tutti dalla parte del torto e in un momento del genere paghiamo troppo mentalmente. Questa squadra ha grandissime difficoltà, un allenatore cerca in tutti i modi di spronarli dandogli fiducia e sostenendoli”.

Purtroppo vedo la reazione in allenamento e poi puntualmente alla domenica è come se fossimo estremamente impauriti dalla partita. Questa squadra non ha qualità di palleggio perché abbiamo tanti giocatori fisici e facciamo fatica a palleggiare per caratteristiche. Il problema è mentale perché siamo andati in difficoltà dopo il vantaggio e i giocatori hanno paura”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
15/10/99 Amante del calcio, amo raccontare questo sport in tutti i modi possibili. Fin da piccolo nutro grande passione per il giornalismo sportivo e la telecronaca, oltre per la scrittura.