#CagliariUdinese, Cigarini: “Ho sofferto a stare fuori, ora darò il mio contributo. Il ritiro ci ha fatto bene”

Uno dei giocatori chiave del Cagliari di Diego Lopez è sicuramente Luca Cigarini e il centrocampista è rientrato in campo due mesi dopo l’infortunio disputando una buona gara con l’Udinese. Cigarini ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il successo per 2-1 ai danni dell’Udinese.

Il caso ha voluto così. Siamo contenti, sapevamo che era fondamentale e che venivamo da un periodo molto buio. Penso che con questa vittoria possiamo guardare al futuro con il sorriso. Io leader? Come ho sempre detto, i leader si fanno all’interno dello spogliatoio, non devo dirlo io. So di essere un giocatore importante, per esperienza e anche per l’età. Sono felice di dare il mio contributo, ho sofferto molto a stare fuori in questi due mesi”.

Come sto? Beh, dopo due mesi la forma non è ottimale, e il piede dà ancora un po’ di fastidio. Al di là di questo, sono contento per la vittoria, per la mia partita, per la squadra. Venivamo da una settimana complicata. Siamo andati in ritiro da martedì, come era giusto che fosse. Stare insieme ci ha fatto bene. A parte questo, abbiamo vissuto il ritiro nel migliore dei modi e la prestazione di oggi credo che ne sia la testimonianza”.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo