Giovanni Martusciello, tecnico dell’Empoli, ha commentato così la sconfitta dal Cagliari ai microfoni di Radio Rai.

“È stato un impatto complicato: il Cagliari ha messo in campo quello che avremmo dovuto mettere noi e siamo riusciti a complicarci la vita da soli. Alla fine poteva scapparci un pari, ma la gara è stata indirizzata nel primo tempo. Abbiamo fatto meno rispetto alla settimana prima e per la nostra situazione attuale non potevamo permettercelo. Rigore fallito? Quando poi le cose precipitano in una direzione, è difficile rimediare. Può succedere, pazienza. Cercheremo di far meglio, ci sono due partite e dobbiamo arrivare all’obiettivo. La squadra è consapevole su quella che deve essere la direzione”.

CONDIVIDI