Cagliari, Pavoletti: “Napoli? Volevo essere protagonista ma diventai peggio di un gregario”

Il giocatore del Cagliari, Leonardo Pavoletti, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni de Il Corriere dello Sport. 

Queste le sue parole riportate da Tuttomercatoweb.com: “Sono davvero felice. Sono arrivato con gioia e grande voglia ma fisicamente non ero il vero Pavoletti. Ora finalmente va tutto per il meglio. Il mio futuro? Qui sto benissimo e posso dire ai tifosi che fino a quando loro o lo società non si stancheranno di me, io resterò molto volentieri. C’è un bel progetto e la piazza è calda come me.

Pavoletti, poi, ripensa alla sua esperienza con la maglia del Napoli: “Volevo diventare protagonista in azzurro, poi sono diventato peggio di un gregario”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.