Cagliari, Pavoletti: “A Bergamo sarà dura. Nazionale? Lo spero”

Leonardo Pavoletti, centravanti del Cagliari, ha già cominciato a tirare le somme sulla sua esperienza nell’isola sarda.

Dopo aver già siglato quattro goal in questa stagione, equamente divisi tra Coppa Itali e campionato, l’ex Napoli parla così a La Gazzetta dello Sport: “L’inizio è promettente e l’attaccante sente la fiducia della piazza: «Ricordo che inizialmente, dopo la calorosa accoglienza in aeroporto, c’era un po’ di diffidenza. Adesso sento il calore. Sono alla seconda stagione a Cagliari e comincio a legarmi.”

Sulla prossima sfida con l’Atalanta si sofferma sul suo ex tecnico a Genova ovvero Gasperini: “Domenica a Bergamo sarà dura. Lui è fortissimo. Ha la capacità di vedere il potenziale di ognuno. E quando ti mette in campo vuol dire che sei un trattore”

Infine, parole ricche di speranza sul capitolo azzurro: “Sarei contento di tornarci, lo spero proprio. Vorrebbe dire che sto facendo bene con la squadra, la Nazionale è un onore, rappresentare l’Italia è sempre bello”».

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008