Dopo il caos mediatico di martedì sera contro la Juventus, con il caso razzismo che ha visto Moise Kean protagonista, domani pomeriggio torna in campo il Cagliari. I sardi se la vedranno con la SPAL, in un importante match in chiave salvezza.

Rolando Maran, allenatore degli isolani, ha parlato così in conferenza stampa del match contro gli estensi: “Devo fare qualche valutazione viste le tre gare, ma abbiamo avuto cinque giorni per recuperare. Piccole osservazioni fino alla fine. Pellegrini sta bene.

La partita con la Spal ci mette di fronte un avversario che sta bene. Però stiamo bene anche noi, la sconfitta di martedì non ci fa cambiare idea. Stiamo vivendo un momento positivo e dobbiamo portarlo in campo. Dietro stanno correndo tutte. Tutti sono sul pezzo e stanno bene, questo rende la lotta più intrigante”.

Chiusura sul caso Kean: “Mi sono ripromesso di non parlarne più, perché questa situazione non sta facendo bene a Cagliari e al Cagliari. Tutto quello che dovevo dire l’ho già detto a fine partita. Poi il presidente Giulini ha diffuso una nota che condivido appieno“. A riportare è Calciomercato.com.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.