Rolando Maran, allenatore del Cagliari, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “Anche a causa delle squadre dietro che si sono messe a correre, ci mancava la sicurezza matematica. Sarà un piacere poter festeggiare assieme ai tifosi domenica. Vogliamo finire nel miglior modo possibile, certo sarebbe la ciliegina sulla torta. Faremo il possibile per mettere in campo una grandissima prestazione. Sarebbe una festa doppia”.

Sul suo futuro: “Adesso cerchiamo di finire al meglio il campionato. In questo momento siamo ancora concentrati su questo. Finito il campionato penseremo al resto”.

Chi rischia di più tra le altre squadre coinvolte nella lotta salvezza? “E’ una risposta difficile da dare, ogni partita ha delle difficoltà e dei rischi enormi. Mai come quest’anno era stato difficile arrivare alla salvezza. Lo testimoni il fatto che squadra come Fiorentina, Genoa ed Empoli sono ancora coinvolte.

L’Empoli ha una gara difficile contro l’Inter, ma deve solo pensare a fare risultato battendo l’avversaria, senza stare a guardare altri campi. In questo caso andrebbe in difficoltà il Genoa, penso.

Ma è veramente difficile fare un pronostico. La Fiorentina poco abituata a lottare per la salvezza? Sicuramente nessuno si sarebbe aspettata che potesse ancora essere coinvolta”.

Cosa farebbe al posto di Gasperini? “Faccio già fatica a pensare a quello che devo fare io. Posso solo sottolineare come in questo momento i tecnici italiani stiano dimostrando il proprio valore, è un motivo di orgoglio. Poi ognuno vive queste situazioni e queste decisioni sul futuro in maniera personale, è difficile immedesimarsi”.

Sul prossimo allenatore della Juventus“E’ meglio far decidere la Juventus, che non ha mai sbagliato allenatori”.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, studia giurisprudenza e ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore".

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008