Negli ultimi giorni in casa Cagliari si è vociferato del possibile addio a fine stagione dell’attuale direttore rossoblù Giovanni Rossi, che sembrava stesse valutando delle opzioni diverse per il futuro.

Il presidente sardo Tommaso Giulini ha però voluto blindare il proprio dirigente ai microfoni dell’Unione Sarda:

“Ha due anni di contratto, è confermato anche per la stagione successiva. Rossi sta facendo un lavoro straordinario. Un esempio? L’arrivo di Filippo Romagna e ci sono i prossimi rinnovi di Alessio Cragno e Paolo Faragò”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.