Cagliari, Giulini: “A gennaio dobbiamo sostituire Castro. Barella sicuramente non si muoverà”

Durante un’intervista realizzata da Sky Sport il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha parlato dell’annata dei rossoblu, di calciomercato e dei preparativi per i festeggiamenti per il centenario della società isolana. Ecco le sue parole:

“Abbiamo fatto 16 punti in 14 partite, speravamo in qualcosina in più, soprattutto nelle sfide contro Empoli e Frosinone. Non siamo stati aiutati neanche da qualche decisione arbitrale, come domenica scorsa con un fallo su Joao Pedro da rigore che doveva essere rivisto. Inoltre anche il secondo giallo a Barella non ha convinto. A gennaio dovremo sostituire Castro e non perderemo Nicolò, il nostro miglior giocatore. Stiamo pensando ad alcune iniziative per il centenario, decidendo anche come e quando festeggiarlo: siamo al lavoro per cercare di fare il meglio possibile”.

CONDIVIDI