Cristiano Ronaldo è stato premiato in giornata per la quinta volta in carriera con il Pallone d’Oro, il secondo consecutivo per il fenomeno portoghese.

Mediaset Premium ha raccolto le dichiarazioni al termine della manifestazioni, con il giocatore che ha parlato anche di Carlo Ancetlotti, in passato suo allenatore al Real Madrid.

Ecco le sue parole: “Ancelotti ct? Può allenare dove vuole, quando vuole. E’ una persona incredibile, oltre che un grande allenatore. Ha vinto tutto, spero di lavorare ancora con lui un giorno. Lui ct dell’Italia? Sì, sarebbe un’ottima scelta. L’Italia fuori dal Mondiale? Non cambierà niente ma credo che meriti di essere al Mondiale, lo meriterebbe sempre. E’ una sorpresa che sia fuori. La finale di Cardiff? Abbiamo giocato alla grandissima, cambiando atteggiamento e vincendo la partita. E’ stato un sopgno vincere questo trofeo”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008