In un momento molto delicato per la Nazionale Italiana prende parola il capitano Gigi Buffon, che attraverso un’intervista concessa a Tuttosport e il Corriere dello Sport si prende la responsabilità di portare la squadra ai Mondiali.

Farò di tutto per portare l’Italia ai Mondiali e lo farò per la nostra storia calcistica, per quello in cui crediamo e per l’importanza del calcio”

MACEDONIA “Era meglio se avessimo vinto ma non sarebbe cambiato molto nella lettura della partita perché dobbiamo analizzare una prestazione a prescindere dal risultato. E’ stata una partita strana, nel primo tempo abbiamo creato 3-4 occasioni e loro solamente una, nel secondo tempo ci siamo inspiegabilmente impauriti. Ci hanno creato dei problemi per colpa nostra, è stata una questione psicologica e in situazioni come queste i ‘vecchietti’ dovrebbero guidare gli altri”

A proposito di ‘vecchietti, Buffon parla del compito dei senatori azzurri: “Dobbiamo dare una risposta, abbiamo questa responsabilità e non bisogna scaricare il barile addosso agli altri. Chi ha meno personalità e sfrontatezza deve essere sostenuto, la maglia azzurra pesa e giocare una partita intera con l’Italia non è mai facile”

Ventura? Adesso va di moda attaccarlo e non lo trovo corretto perché per un anno sono stati apprezzati i cambiamenti che ha portato e non possono essere uno o due partite a compromettere questo giudizio positivo”.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo