Addio Serie A, Bruno Fernandes si trasferisce nel campionato portoghese, trattativa ufficializzata.

Il giocatore ha salutato la Sampdoria su Facebook: “Ho scelto qualche foto, le più belle e significative, per salutare chi in questa stagione mi ha fatto sentire a casa. Ho trascorso un solo anno alla Sampdoria ma ho ben presto capito l’importanza di cosa significhi vestire questa maglia. Una maglia unica, che non dimenticherò mai. Saluto e ringrazio la società per la fiducia. Saluto mister, staff e compagni, insieme abbiamo passato momenti belli ed esaltanti. Saluto e ringrazio i tifosi che ci hanno sempre sostenuto”.

Parole d’amore per il suo ex club: ”Non dimenticherò mai la città di Genova ne i tifosi blucerchiati. Da oggi comincia un altro, nuovo capitolo della mia carriera ma non posso che augurare il meglio a tutto l’ambiente blucerchiato. Vado via da Genova e dall’Italia con un ricordo è una certezza: Genova è solo blucerchiata”.

CONDIVIDI
Pasquale Rosolino, 92 d'annata. Editore di Novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando! Editor per Visit Naples.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008