Brasile, tragedia su un campo di calcio amatoriale: Esquerdinha muore per arresto cardiaco

E’ stata una tragedia che ha sconvolto tutto il Brasile ed il Portogallo quella che ha visto come protagonista José Marcelo Januário Araújo, meglio conosciuto come Esquerdinha, venuto a mancare proprio oggi.

Infatti, il 46enne, dopo il ritiro dal calcio nel 2017, aveva continuato a disputare con regolarità partite di calcio amatoriale, una delle quali era da disputare proprio in data odierna. L’incontro si è rivelato essere, però, lo scenario del decesso dell’ex difensore brasiliano, colto da un improvviso arresto cardiaco mentre si trovava sul rettangolo di gioco. 

L’ex Porto, pluricampione proprio con la maglia dei Dragoes, ha ricevuto tutte le manovre e gli interventi necessari del caso, ma nulla è stato sufficiente per salvarlo. 

CONDIVIDI