Dopo l’infortunio in allenamento l’esterno del Brasile Douglas Costa sembra costretto a terminare il Mondiale in anticipo e per il ct Tite sarebbe una perdita importante in vista della scalata verso la finale.

Lo stesso ct Tite, però, è stato accusato dalla moglie di Douglas Costa, la quale non ha gradito la gestione degli allenamenti da parte sua e dello staff brasiliano.

Douglas si lamentava del dolore dopo l’allenamento, spiegando che alla Juventus il lavoro era più leggero. Sappiamo che questo infortunio non è pesante come il primo, però, speriamo che possa recuperare in una decina di giorni”, riporta Calciomercato.com.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008