Intervistato dai microfoni di Radio Rai dopo il match del Dall’Ara, il tecnico del Bologna Roberto Donadoni commenta la larga vittoria della sua squadra: “Abbiamo centrato l’obiettivo a quattro giornate dalla fine ed è un grande risultato, merito dei ragazzi. Chiaramente, molte cose possono essere fatte meglio e si poteva fare di più in alcuni frangenti. Possiamo guardare al futuro con ottimismo, ci sono margini di crescita. Destro ha giocato una bella partita, ma deve capire che le belle prestazioni non passano solo attraverso le reti. Quando lo capirà, farà il salto di qualità: ho grande stima nei suoi confronti, ma deve cambiare la sua filosofia e deve capire che il calcio di oggi è fisico e agonistico e diventa importante rimanere concentrati sempre. Ora ci attendono quattro appuntamenti importanti, che possono rendere la nostra classifica migliore. Lavoreremo per questo”.

CONDIVIDI
Ama il calcio in ogni sua forma, che sia su erba, in spiaggia, in un palazzetto, a 5, a 11 o anche quello "da divano" su FIFA.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008