#BolognaRoma, Monchi: “Pensiamo a vincere oggi, Schick deve segnare per trovare fiducia”

Il direttore sportivo della Roma Monchi ha parlato ai microfoni di Premium Sport a pochi istanti dall’inizio della sfida contro il Bologna. Di seguito le dichiarazioni riportate da Tuttomercatoweb.

Pensiamo al Barcellona? No, credo che noi dobbiamo pensare solo a Bologna e vincere. Vogliamo continuare la lotta per il terzo posto, non dobbiamo sbagliare. Quando finisce la partita, penseremo al Barcellona”.

Schick? “Credo che dobbiamo avere la stessa fiducia. Siamo convinti che Patrick abbia qualità, ha bisogno di continuità e di gol per trovare la fiducia. È una cosa fondamentale, soprattutto per gli attaccanti. Lui è convinto che piano piano migliorerà, lo aspettiamo”.

Alisson? “Tutti i giocatori hanno un margine di crescita, sul suo futuro sono un po’ stanco perché ad ogni intervista mi chiedete di lui. Fino ad oggi non abbiamo nessuna offerta, siamo contenti di averlo in squadra. No, non voglio vendere. Non voglio dire il prezzo”. 

Pellegrini? “La clausola non è quella che è uscita, lui è contento qui. Per la Roma del futuro sarà importante. È cresciuto nel settore giovanile, noi siamo contenti. Lui è contento. Va bene così. Abbiamo sette partite, speriamo qualcosa di più. Per ora la nostra testa è a questa partita”.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo