#BolognaRoma 1-1, Santurri fa il fenomeno, Dzeko salva i giallorossi dalla sconfitta

Stadio bologna Dall’Ara

Allo Stadio Renato Dall’Ara, va in scena l’anticipo di mezzogiorno della 30° giornata del campionato di Serie A 2017/2018 tra Bologna e Roma. Se i giallorossi affronteranno questa partita con un occhio proiettato al match di mercoledì sera contro il Barcellona, valido per l’andata dei quarti di finale di Champions League, i padroni di casa invece cercheranno di invertire il trend negativo dell’ultimo mese, nel quale hanno conquistato un solo punto nel turno precedente alla sosta contro la Lazio.

La prima occasione della partita è della Roma; al 6′ Nainggolan galoppa in mezzo al campo e serve Schick al limite dell’area; il ceco calcia di prima intenzione, ma il suo tentativo viene respinto in calcio d’angolo. Pochi secondi dopo, proprio sul calcio d’angolo propiziato dal tiro di Schick, Santurro riesce a respingere in maniera miracolosa su colpo di testa di De Rossi, salvando per la seconda volta la propria porta. Al 16′ Nainggolan è costretto ad uscire per un problema al flessore, che decide di non rischiare in ottica Barcellona; al suo posto entra in campo Gerson. Dopo 18 minuti la gara si sblocca in favore dei padroni di casa, che passano sorprendentemente in vantaggio con una conclusione rasoterra dal limite di Pulgar. Al 29′ i giallorossi si rendono pericolosi, mancando clamorosamente il vantaggio, ancora una volta da corner; Schick prolunga di testa, ma Strootman a porta spalancata  stampa il pallone sul palo. Dieci minuti dopo Palacio ha una ghiotta occasione per portare i suoi sul 2-0; l’argentino riesce ad involarsi nell’area avversaria, ma una volta di fronte ad Alisson sbaglia il controllo, permettendo all’estremo difensore di bloccare il pallone in uscita.

Nei primi dieci minuti della seconda frazione di gara, gli ospiti provano costantemente a spingere per recuperare il gol di svantaggio; la squadra di Roberto Donadoni tuttavia è ben disposta e molto ordinata in campo, non concedendo spazi agli attaccanti giallorossi. Al 65′ ci prova ancora una volta Schick a siglare il gol del pareggio, ma la sua conclusione viene bloccata da Santurro senza troppi patemi. Per i venti minuti successivi, il copione è sempre lo stesso, con gli uomini di Di Francesco riversati in avanti, ma mai realmente pericolosi, grazie soprattutto alla grande attenzione difensiva dei giocatori del Bologna. Ad un quarto d’ora dalla fine però, la Roma riesce finalmente a trovare il gol dell’ 1-1; Perotti è bravo a creare il panico nella difesa avversaria, e una volta sul fondo riesce a servire in mezzo il solito Dzeko, che di testa trafigge Santurri sul secondo palo. Dopo quattro minuti di recupero il match termina sul risultato di 1-1; il Bologna conquista un buon punto grazie alle parate di Santurro, all’esordio in massima serie, mentre la Roma invece, nonostante la gran mole di gioco creata non riesce ad andare oltre al pari, mancando soprattutto di cinismo negli ultimi venti metri. La mente dei giallorossi infatti pareva essere proiettata già all’impegno di mercoledì, quando la squadra di Di Francesco si dovrà battere contro il Barcellona, piuttosto che agli avversari affrontati nell’incontro di oggi, ed è stato questo uno dei fattori che non ha permesso la conquista dei tre punti.

BOLOGNA – ROMA 1-1 (1-0)

BOLOGNA (4-3-3): Santurro 7; Torosidis 5.5 (77′ Mbaye 6), De Maio 6.5, Helander 6, Masina 6.5; Poli 6, Pulgar 6.5, Donsah 5.5; Verdi 6 (89′ Krejci s.v.), Palacio 5.5, Di Francesco 6.5 (71′ Orsolini 6). A disp: Romagnoli, Destro, Gonzalez, Dzemaili, Nagy, Falletti, Crisetig, Avenatti. All. Roberto Donadoni

ROMA (4-3-3): Alisson 6; Florenzi 6, Manolas 5.5, Fazio 5.5, Kolarov 6.5; Nainggolan 6 (18′ Gerson 5), De Rossi 6, Strootman 4.5 (75′ Defrel 6.5); El Shaarawy 5.5 (61′ Dzeko 6.5), Schick 6, Perotti 6.5. A disp: Skorupski, Lobont, Pellegrini, Jesus, Peres, Silva, Gonalons. All. Eusebio Di Francesco

 

Marcatori: Pulgar (B) 18′; Dzeko (R) 76′

Ammonizioni: Santurro (B) 37′; De Rossi (R) 45′; Pulgar (B) 72′

Espulsioni: –

Note: 4′ recupero pt; 3′ recupero st

Arbitro: Massimiliano Irrati (sez. Pistoia)

TOP 90ESIMO  – Santurri: il portiere rossoblù, all’esordio assoluto in Serie A, a suon di grandi parate permette al Bologna di conquistare un punto molto importante contro una compagine più attrezzata come la Roma.

FLOP 90ESIMO – Strootman: giornata davvero disastrosa per l’olandese, che non solo non riesce a dettare i tempi di gioco, ma spreca anche una colossale occasione a porta sguarnita, stampando il pallone sul palo.

 

 

Guarda Anche...

CONDIVIDI