#BolognaJuventus – Allegri: “Stiamo crescendo in compattezza, Dybala ha reagito”

Allegri

Missione compiuta e secondo posto raggiunto per la Juventus, che ha avuto la meglio sul Bologna con un netto 0-3 firmato Pjanic, Mandzukic e Matuidi.

Massimiliano Allegri, tecnico dei bianconeri, ha analizzato la gara ai microfoni di Premium Sport:

“I ragazzi stanno crescendo come compattezza di squadra, stiamo facendo delle buone prestazioni. Oggi abbiamo segnato tre gol e non abbiamo concesso niente ai nostri avversari. Sono contento del nostro lavoro, complimenti a Inter e Napoli per il loro. Mercoledì abbiamo anche la Coppa Italia: dobbiamo vincere perché questo è un altro obiettivo della stagione. Turn-over? Il merito è di tutti, di chi gioca e di chi va in panchina. Dybala? Oggi è entrato bene. Io devo fare delle scelte, ogni tanto fare un po’ di panchina fa bene. Dybala ha reagito ed è andato anche vicino al gol. Direi che sta trovando una buona condizione fisica e mentale. Quando vai in panchina ti girano le scatole. E’ normale, se non ti girassero sarebbe un problema. Obiettivi? Credo che la Juve possa lottare per tutti gli obiettivi. Quest’anno il campionato è più difficile, ma anche la Champions, perché ci sono più squadre di alto livello. Roma? Se ne parla poco, ma è una pretendente per lo Scudetto. La Roma è una squadra che subisce poco, lo dimostrano le poche parate di Alisson. Mercato? Di mercato non ha senso parlare. Questa Juve ha margini di miglioramento, la squadra è forte e sta lavorando bene per giocarsi le sue chances in tutte le competizioni”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008