Il turno infrasettimanale si aprirà stasera con la sfida tra il Bologna di Roberto Donadoni e l’Inter di Luciano Spalletti.

La squadra di casa, dopo un avvio non proprio positivo, vuole dimostrare il proprio valore dinanzi ai propri tifosi. I nerazzurri, primi in classifica e in ottima forma arrivano a tale sfida con l’obiettivo di continuare a vincere ma facendo riposare anche alcuni big della propria rosa.

I rossoblu dovranno fare a meno di Krejci e Torosidis in difesa, a centrocampo, invece, spazio al terzetto formato da Taider, Poli ed uno fra Donsah e Pulgar; Palacio confermato al centro dell’attacco. Spalletti conferma il proprio 4-2-3-1 con Candreva e Joao Mario che potrebbero lasciare il posto ad Eder e Brozovic.

Le probabili formazioni
Bologna (4-3-3) – Mirante; Krafth, De Maio, Helander, Masina; Taider, Donsah, Poli; Di Francesco, Palacio, Verdi. A disposizione: Da Cosa, Ravaglia, Gonzalez, Mbaye, Nagy, Pulgar, Destro, Crisetig, Petkovic, Okwonkwo. All: Donadoni.

Inter (4-2-3-1) – Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Borja Valero, Vecino; Eder, Brozovic, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Santon, Dalbert, Ranocchia, Vanheusden, Gagliardini, Joao Mario, Candreva, Karamoh, Pinamonti. All.: Spalletti.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.