Il direttore sportivo del Bologna Riccardo Bigon ha parlato a pochi minuti dal fischio d’inizio della partita contro l’Inter ai microfoni di Premium Sport. Ecco le dichiarazioni riportate da Tuttomercatoweb.

Palacio? Non ci vuole un genio per capire che si tratta di un calciatore forte. Mi ha sorpreso in maniera positiva, è un ragazzo eccezionale. È disponibile nei riguardi del club, della squadra e dei compagni. Sta dando una mano ai compagni”.

Avete perso qualche punto per strada. “Abbiamo perso contro Napoli e Fiorentina, sconfitte immeritate per le prestazioni offerte sul campo. Abbiamo comunque perso contro squadre forti. Saputo? Il presidente è straordinario, dà fiducia. Proveremo a fare bene contro squadre importanti come l’Inter”.

Campionato diviso in due? “Lo dicono i numeri, ma lo è già da qualche anno. Dipende anche dalle risorse, è anche complicato che non sia così. I fatturati e i budget incidono, c’è divario tra le due metà del campionato. Ma questo non vuol dire che le partite siano già scritte”

 

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo