Al termine del match esterno contro il Bologna, l’esterno della Fiorentina Federico Chiesa, andato in rete per il gol del definitivo 1-2, è intervenuto ai microfoni di Premium Sport per commentare la prestazione odierna.

Il classe ’97 si è detto entusiasta del gol e dei 3 punti: “Gol molto bello, ma sono contentissimo sia per la prova della squadra che per la vittoria e ci voleva. Sono più felice di questo che della rete.”

Alla domanda su un suo futuro in Nazionale, il figlio d’arte ha tergiversato: “Penso solo al campo e alla Fiorentina. Penso a dare il massimo ogni domenica per la maglia viola, per i compagni, il mister, la società e i tifosi. Per l’Italia si vedrà a marzo. Noi siamo questi: corriamo per 95′ e diamo il massimo, oggi abbiamo portato a casa una vittoria meritata. Peccato per il risultato di domenica.”

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.