Quella dell’anno scorso per Simone Verdi è stata la miglior stagione da un punto di vista personale in carriera: 28 presenze e sei reti con cui ha migliorato il precedente score personale, realizzato con l’Empoli. Adesso l’ex giocatore dell’Eibar spera di fare ancora meglio, riuscendo a salvare il suo Bologna il prima possibile. Sulla squadra rossoblu, sul sogno Nazionale e su molto altro, si è espresso così lo stesso Verdi ai microfoni de il Corriere dello Sport, cominciando proprio dai ragazzi di Donadoni.

Ecco le sue parole, riportate da gianlucadimarzio.com: “Oggi siamo più forti perché il gruppo storico di noi giovani ha un anno in piùPerché il mio amico Di Francesco vi stupirà, ha assorbito il primo anno di Serie A e ora è pronto. Perché abbiamo aggiunto gente d’esperienza come Poli e De Maio. E perché Palacio è un valore aggiunto, nonostante l’età può fare la differenza. Il Napoli? Per noi è un test importante, ci dirà quanto siamo cresciuti. L’1-7 della scorsa stagione brucia tanto, è andata così, mettiamoci una pietra sopr.

Sarri? Due anni insieme, ad Empoli. Lo posso dire: è il mio maestro, cioè, è l’allenatore che mi ha fatto fare il primo salto di qualità. Il nostro rapporto è iniziato e finito ad Empoli, nel senso che non ci sentiamo più, ma c’è grande affetto e stima, almeno da parte mia. E sono sicuro, anche da parte sua. Lo rivedo volentieri, lo abbraccerò prima della partita. Sarri mi ha insegnato a stare in campo. La chiamata in Nazionale? Non sono dispiaciuto per la mancata convocazione di Ventura. Me l’aspettavo. Non ho fatto molto in queste due giornate per meritarlo. Ma alla Nazionale ci credo: è un obiettivo, certo, così come il Mondiale in Russia”.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008