(ANSA) – BOLOGNA, 4 LUG – “La tanto discussa variante bicolore del nostro logo, che io stesso avevo avallato, è soltanto una scelta stilistica studiata per le maglie da gara. Lo stemma del Bologna resta e resterà quello tradizionale rossoblù che continuerete a trovare in tutta la comunicazione ufficiale, il materiale tecnico e i prodotti di merchandising. Il rispetto per la nostra storia sarà sempre la priorità mia e dei miei collaboratori”. Lo dice il presidente del Bologna Joey Saputo in una lettera aperta ai tifosi a seguoto delle polemiche nate dopo la presentazione delle nuove maglie in cui il logo storico era in versione bicolore, bianco e blu scuro, molto simile ad un bianconero. “Ho letto i comunicati e le dure critiche riportate dagli organi di informazione e mi dispiace tantissimo che la scelta di esporre sulla divisa una versione bicolore del nostro logo sia stata interpretata da gran parte della tifoseria come un oltraggio alla storia del Bologna – dice Saputo – Non era nostra intenzione nella maniera più assoluta”.

Fonte: ANSA

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008